Saeco via Veneto

Che tipo di macchina è?

Saeco Via Veneto, leggendo il prezzo viene da chiedersi se si tratta di un buon prodotto ad un prezzo onesto o di un giocattolo costoso. Questa è una macchina da caffè completa di tutto il necessario non solo per il caffè macinato ma anche per la cialda ed il cappuccino.

La macchina ha un aspetto esteriore non troppo moderno, anzi direi molto classico, anche superato se confrontato con altri modelli, ma grazie ad alcuni buoni componenti interni ed al sistema portafiltro “Crema”, rimarrete stupiti da così tanta bontà da una macchina così piccola.

Viene venduta in due colori, argento e nero, il modello nero è completamene nero, mentre quello argento ha alcune finiture nere e secondo me è molto più carina. Vista di fronte, troviamo tre pulsanti allineati da sinistra a destra, con due luci di servizio appena sopra, il portafiltro è al centro, a destra il rubinetto per il vapore e sopra al rubinetto troviamo la manopola per il suo utilizzo. Nella parte posteriore si trova il serbatoio dell’acqua estraibile.

Le dimensioni come dicevo, sono ridotte 24 x 24,5 x 30 cm per 4,1 Kg, il che potrebbe essere comodo a chi non possiede un grande spazio per tenerla. La parte superiore si riscalda quando la macchina è accesa, ma essendo una superficie bombata non può essere sfruttata come scalda tazze.

Perchè acquistarla e quali problemi potrebbe avere ?

Il portafiltro pressurizzato è di plastica e alluminio composto da diverse parti, che con il tempo potrebbe anche rompersi, se fosse stato tutto in ottone sicuramente avrebbe avuto una vita più lunga, comunque la macchina è coperta da una garanzia di due anni. Si trova in commercio anche un portafiltro normale in ottone cromato ma va acquistato a parte, per normale intendo senza il sistema Crema. E’ disponibile invece nella confezione un adattatore per usare la cialda, preferite da molti per velocità e pulizia, anche se con quest’ultime non si ottiene proprio il massimo.

In generale la pulizia è semplice, ogni tanto bisognerebbe smontare il portafiltro per poterlo pulire al meglio. Appena acquistata leggere le istruzioni per il prmo avvio, e soprattutto evitare di avviare la macchina senza acqua.

Il caffè esce cremoso, abbastanza consistente, il portafiltro pressurizzato fa il suo dovere ed anche la pompa della macchina garantisce un’erogazione costante senza troppi gocciolamenti al termine. Nessun problema di potenza si riscontra durante l’utilizzo del tubo del vapore, quindi si possono fare cappuccini con una panna di qualità. La caldaia anche se non di grandi dimensioni riesce a tenere costante il getto del vapore per alcuni cappuccini senza doversi riaccendere.

Come avrete intuito questa è una macchina da caffè domestica per una famiglia non troppo numerosa. Ottima qualità e poco ingombrante, consigliata a chi necessita di risparmiare spazio. Nel mercato si trovano modelli più economici, più potenti ma più grandi. La Saeco stessa infatti propone macchine come la Saeco Poemia, per saperne di più leggi la recensione.

 


Il prezzo è indicativo e potrebbe variare in base agli sconti offerti da Amazon.it


Tags:

2 Comments
  1. Reply
    paolo Novembre 4, 2012 at 5:20 pm

    macchina di scarsa qualità! prima avevo una magic capuccino saeco ed era tutta un’altra cosa.
    il macina caffè si intasa ogni due caffè, quindi non si può riempire la tramoggia alrimenti quando si intasa non si riesce a sbloccare.
    l’erogatore è ancora peggio: non ha un finecorsa e non si sa mai quanto stringerlo una volta non esce il caffè, un’altra perde da sopra.
    quando funziona il caffè è buono ma ripeto: la magic era di costruzione più solida e accurata, questa sa tanto di made in china!

  2. Reply
    cosimo Febbraio 22, 2016 at 8:42 pm

    Salve ho una macchina da caffè Saeco via veneto non si accende mi sapete dire cosa può essere grazie

Leave a reply